Due arresti per droga, 15enne trovata con dosi di cocaina

Due persone, Antonio Passalacqua di 47 anni, e una minore sono stati arrestati dai carabinieri a Crotone, nel quartiere di via Acquabona, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.
    I militari, giunti nella zona per effettuare un servizio di controllo del territorio, sono stati circondati da un gruppo di donne che hanno intralciato l’accesso in alcune case. I carabinieri hanno bloccato una quindicenne con una piccola borsa frigo all’interno della quale c’erano delle dosi di cocaina, soldi e un bilancino di cui aveva tentato di disfarsi. Dopo questo episodio la tensione è cresciuta ulteriormente al punto da rendere necessario l’invio di ulteriori pattuglie. La minore è stata fermata nelle vicinanze dell’abitazione di Passalacqua del quale, all’interno della borsa frigo, è stata trovata una tessera fidelity card.
    La quindicenne, informata la Procura dei Minori di Catanzaro, è stata portata in una struttura di prima accoglienza, mentre l’uomo è stato condotto in carcere.