Elezioni: chiusi alle 15 i seggi elettorali

286

Chiusi alle 15 i seggi per le consultazioni elettorali svolte tra ieri e oggi: si è votato per il rinnovo di 1.192 amministrazioni comunali, per le suppletive della Camera (XII circoscrizione Toscana, collegio uninominale 12 – Siena e nella circoscrizione XV Lazio 1, collegio uninominale 11 – Roma – Quartiere Primavalle) e per le regionali in Calabria; 12.147.040 gli elettori chiamati alle urne, distribuiti in 14.505 sezioni. Ora inizieranno le operazioni di scrutinio e l’accertamento del numero dei votanti definitivi per ciascuna consultazione, procedendo nell’ordine, nei comuni interessati, prima allo scrutinio per le suppletive della Camera e successivamente, senza interruzione, allo scrutinio per le amministrative.

Per la Calabria precedenza alle regionali, lo scrutinio per le amministrative è rimandato a domani alle 9.

Alla chiusura dei seggi, nella prima giornata di voto per le regionali in Calabria, l’affluenza è stata del 30,87% degli aventi diritto. Nel gennaio 2020, alla stessa ora, aveva votato il 44,43% ma in quella occasione si trattava del dato definitivo visto che si votava in un solo giorno. La provincia in cui si è votato di più si conferma quella di Catanzaro con il 33,39% (un anno fa 46,79%). A seguire le province di Cosenza e Reggio Calabria, con il 31,04% (nel 2020 rispettivamente 44,14 e 45,40%),Vibo Valentia (27,89 contro 41,35%) e Crotone (27,16 contro 37,81%).

Articolo precedente Devastano scuola e appiccano incendio – sorpresi due giovani e arrestati
Articolo successivoRisultati Elezioni Calabria – exit poll: Occhiuto avanti seguito da Bruni e De Magistris