Esplosione nel porto di Crotone: 3 morti ed un ferito

364

Tre persone sono morte ed un’altra é rimasta ferita in modo grave a causa dello scoppio verificatosi, per cause in corso d’accertamento, su un rimorchiatore ormeggiato nel porto di Crotone.

Le vittime sono membri dell’equipaggio dell’imbarcazione, che batte bandiera straniera.

Una quarta persona é rimasta ferita in modo grave ed é stata ricoverata nell’ospedale di Crotone.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando provinciale di Crotone. Per coordinare le indagini é giunto sul posto il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Crotone, Alessandro Rho.

I corpi di due vittime sono stati scaraventati, a causa dell’esplosione, sulla banchina del porto, mentre il terzo cadavere é stato trovato in mare. Lo scoppio, secondo quanto é emerso dai primi accertamenti, si é verificato a poppa dell’imbarcazione ed ha investito le persone che si trovavano nelle vicinanze per effettuare alcuni lavori. Il rimorchiatore era ormeggiato in porto per attività di manutenzione.

Articolo precedente Aggredisce e molesta donna, arrestato 35enne
Articolo successivoNdrangheta- maxi operazione: oltre 200 misure cautelari