Ferito a coltellate davanti alla figlia minorenne – responsabile ricercato dai carabinieri

375

Un uomo di 52 anni, N.C., é stato ferito in modo non grave con alcune coltellate la scorsa notte a Vibo Valentia mentre si trovava nei pressi di un bar insieme alla figlia minorenne, che é rimasta illesa.

Il responsabile del ferimento é fuggito e viene adesso ricercato dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia.

N.C. é stato portato nell’ospedale di Vibo Valentia. Le sue condizioni, comunque, non destano alcuna preoccupazione.

I militari stanno cercando, in particolare, di accertare il movente del ferimento ed in quale contesto é maturato. Allo scopo d’identificare il feritore, sono state sequestrate le immagini riprese dalle telecamere del sistema di videosorveglianza installate nella zona.

Il 52enne ferito era stato arrestato nel 2019 dalla Squadra mobile di Vibo Valentia con l’accusa di spaccio di droga. Lo scorso anno, inoltre, era stato denunciato in stato di libertà per indebita percezione del reddito di cittadinanza.

Articolo precedente Operazione “Marchio”, sequestrati 4,5 quintali di prodotti alimentari
Articolo successivoOmicidio Matteo Vinci – chiesta condanna ergastolo per esecutori