Feroleto, tabaccaio si oppone a rapina ferito dopo sparatoria

Feroleto della Chiesa.  Ieri sera alle 18 circa due malviventi hanno tentato di rapinare una tabaccheria a Feroleto della Chiesa. Il titolare dell’esercizio ha subito intuito le intenzioni dei due e ha chiuso la porta d’ingresso, impedendo ai due di entrare. Accortosi dell’opposizione del titolare i due rapinatori hanno iniziato a sparare. Nicolino Circosta, proprietario del negozio, è rimasto ferito al volto dalle schegge del portone d’ingresso dell’esercizio commerciale, mentre un passante, Salvatore Macri’, e’ stato ferito alla spalla da un proiettile. I due sono fuggiti a bordo di una Fiat Panda bianca. I feriti sono stati portati all’ospedale di Polistena. Non sono ritenuti in gravi condizioni. Sulla scena del crimine sono arrivati tempestivamente i carabinieri.