In casa ai domiciliari, trovato con droga e 25mila euro nascosti tra calcinacci

542

Un quarantacinquenne ai domiciliari in casa è stato arrestato, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti dalla Polizia di Stato di Crotone che ha sequestrato anche una somma di denaro.

L’uomo aveva nascosto dietro un cumulo di calcinacci sul pavimento di un locale nella sua disponibilità più di 72 grammi di marijuana e circa 25 mila euro in contanti.

Gli agenti, nell’ambito dei controlli ordinari, si sono recati nell’abitazione dell’uomo che ha manifestato immediati segni di nervosismo. Così si è deciso di procedere ad una perquisizione domiciliare estendendola anche ad un locale che si trovava al piano superiore rispetto all’appartamento in questione e di cui aveva la disponibilità. Entrati nel locale i poliziotti si sono trovati di fronte un ambiente in costruzione con mattoni grezzi e calcinacci sul pavimento. Proprio dietro un cumulo di materiale di risulta è stata trovata una busta in cellophane con all’interno la droga, un bilancino di precisione e due involucri chiusi con del nastro contenenti il denaro.

Articolo precedente Sfruttamento braccianti nella Piana di Gioia Tauro – 4 arresti
Articolo successivoDetenuto tenta suicidio nel carcere di Paola, salvato