Incendio a Rosarno- agenti di Polizia salvano donna

Questa mattina alle ore 11.00, gli agenti del commissariato di Polizia di Gioia Tauro, sono intervenuti a Rosarno in via Maria Zita, a seguito della segnalazione riguardante una signora affacciata al proprio balcone, che in preda al panico per un incendio scoppiato nell’appartamento, manifestava l’intenzione di volersi buttare di sotto, nonostante i tentativi di diverse persone, presenti sul posto, di dissuaderla. A quel punto gli agenti
vista la situazione di estrema criticità, sono entrati all’interno dell’abitazione prelevando l’unica persona presente, la quale riferiva che nell’appartamento si stesse propagando un incendio e che fossero presenti delle bombole del gas.
Gli Agenti hanno messo subito in salvo la signora, prodigandosi di allontanare tutte le persone presenti, comprese quelle nelle abitazioni circostanti, visto il pericolo di esplosione.
Dopo pochi minuti sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Palmi che hanno spento per l’incendio.