Incidente al Porto di Gioia Tauro: nave urta molo e rimane incagliata

1047

Incidente, senza gravi conseguenze per le persone, questa mattina al Porto di Gioia Tauro.

Una motonave portacontainer Msc Eliane, di 340 metri di lunghezza per 100 mila tonnellate di cabotaggio, nella notte, in uscita dal porto, malgrado la mancanza di vento e il mare calmo, ha urtato, il molo di uscita dello scalo. A seguito dell’urto la nave si è incagliata.

Le attività di intervento sono state coordinate dalla Capitaneria di porto. I rimorchiatori hanno operato per disincagliare la nave portacontainer e per consentirle, dopo avere verificato gli eventuali danni, la possibilità di riprendere il mare.

Le operazioni di ingresso o di uscita delle navi portacontainer dallo scalo calabrese sono state momentaneamente bloccate allo scopo di consentire le operazioni di soccorso da parte di quattro rimorchiatori

Articolo precedente Cinquefrondi – soddisfazione ed orgoglio per il successo degli eventi natalizi
Articolo successivoCalabria: si rovescia motocoltivatore, muore uomo