Lamezia – tenta di imbarcarsi su aereo con green pass di un’altra persona

305

Ha tentato di fare il furbo, esibendo il green pass di un’altra persona per cercare di raggirare i controlli all’aeroporto di Lamezia Terme ed imbarcarsi su un volo per Milano Malpensa, ma il tentativo non è andato a buon fine e così l’uomo, un 30enne, è stato denunciato per sostituzione di persona.

 

L’incongruenza non è passata inosservata ad un agente della Polizia di Frontiera presente al varco di accesso delle partenze, dove, il personale della Sacal verifica le carte d’imbarco ed i green pass di tutti i passeggeri.

Gli ulteriori accertamenti effettuati dagli operatori della Polizia hanno consentito di delineare il proposito del passeggero di utilizzare illegittimamente la certificazione verde di un’altra persona per superare i controlli anticovid ed imbarcarsi sul volo diretto a Malpensa.

Articolo precedente Il gioco è sempre più online: merito dell’omnichannel
Articolo successivoColdiretti – a Tropea al via “La Domenica del Villaggio” con le aziende agricole di Campagna Amica Calabria