Litiga con cardiologo e gli spara: morto dottore

1912

Omicidio in Sicilia, a Favara, in provincia di Agrigento, dove un uomo, ha ucciso un cardiologo.

La vittima, Gaetano Alaimo, sarebbe stato ferito con alcuni colpi d’arma da fuoco nella sala d’attesa del Poliambulatorio di via Bassanesi, davanti agli occhi dei pazienti in turno e dei segretari della struttura adibita anche a sede di riabilitazione cardiologica. Il gesto sarebbe avvenuto a seguito di un’accesa lite.

Il presunto omicida è un 47enne, arrestato dopo esser stato rintracciato nella propria abitazione dai carabinieri della locale Tenenza e da quelli del nucleo investigativo del comando provinciale della città.

Nella casa è stata sequestrata una pistola, probabilmente l’arma del delitto. Al momento, non è ancora stato accertato il calibro e neanche se fosse legalmente detenuta o meno.

 

Articolo precedente Sequestrato cantiere navale a Vibo Marina: trovate sostanze inquinanti non trattate
Articolo successivoCalabria – violenze alla figlia dall’età di 5 anni: arrestato