Litiga con la fidanzata e si butta in mare da una nave da crociera

1064

Un giovane 24enne, membro dell’equipaggio di una nave da crociera, diretta a Taranto, dopo un litigio con la fidanzata si è lanciato in mare.

È accaduto nelle acque tra il Salento e le coste della calabria.

Il ragazzo, un ballerino brasiliano, era stato assunto come animatore sulla nave, al culmine di una lite con la fidanzata, è salito sul ponte della nave e si è tuffato.

I soccorsi sono stati immediati e nel giro di 40 minuti, circa, l’uomo è stato tratto in salvo, grazie all’ausilio delle scialuppe di salvataggio.

 

Articolo precedente “La giovane Rosarno”, il gruppo di giovani che punta alla pulizia e decoro urbano. Previste giornate di pulizia della città
Articolo successivoPresidente Occhiuto: Allerta meteo regione Calabria