Maltempo in Calabria: alluvione nell’alto Tirreno Cosentino

236

Il maltempo si è abbattuto ieri nella tarda serata, nella zona dell’Alto Tirreno Cosentino ed in particolare nel comune  di Tortora.

Un violento temporale ha creato notevoli disagi e danni ingenti per l’allagamento di strade ed abitazioni e da stamani sulla zona è in azione il nucleo Sapr Calabria (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto) dei Vigili del fuoco per monitorare le zone interessate dall’alluvione.

Un canalone, a causa delle abbondanti piogge, è straripato e l’acqua ha investito e trascinato via alcune automobili. Fango e detriti hanno invaso le vie del centro abitato di Tortora bloccando anche la strada provinciale che collega Tortora e la frazione marina.

Squadre dei vigili del fuoco del comando centrale di Cosenza e dei distaccamenti di Paola e Scalea con supporto di autogrù stanno lavorando dalla serata di ieri per far fronte alle numerose richieste di soccorso e per il ripristino delle normali condizioni di sicurezza. Nella notte sono state inviate squadre dei vigili del fuoco dai comandi di Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia, Napoli e Caserta con mezzi di movimento terra

 

Articolo precedente Nuovo sbarco migranti a Roccella
Articolo successivoCalabria – Tenta di sparare al genero ma pistola si inceppa: arrestato 68enne