Maltratta e aggredisce la madre – arrestato 32enne

184

Un 32enne è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Squillace per maltrattamenti in famiglia nei confronti dei genitori.

L’uomo, secondo l’accusa, avrebbe sottoposto abitualmente la madre a vessazioni continue, minacciandola, aggredendola verbalmente con minacce di morte ed ingiurie, svilendone il ruolo oltre a spingerla a terra facendola ferire con un pezzo di vetro di un bicchiere che aveva rotto poco prima.

I carabinieri, su disposizione dell’autorità giudiziaria, avevano notificato all’uomo l’allontanamento urgente dalla casa familiare ma il soggetto si è rifiutato di firmare l’atto quindi, successivamente, è stato disposto l’arresto. L’uomo è stato portato nel carcere di Catanzaro.

Articolo precedente Scendono i prezzi carburanti
Articolo successivoAlluvione nelle Marche – proseguono le ricerche: trovata auto donna dispersa