Milano , donna uccisa a coltellate

Ennesima storia di violenza sulle donne, ancora una volta  succubi di aggressioni e omicidi. La vittima , una signora di origine ecuadoriana , di 48 anni , che è stata uccisa a coltellate nell’appartamento dove viveva, a Milano. Sul posto è intervenuto subito il 118. L’aggressore , un uomo egiziano di 44 anni , nonchè convivente delle donna , è stato subito fermato dalla polizia. Il soggetto in questione è un piccolo imprenditore , proprietario di un’attività nel settore delle pulizie. La donna invece lavorava in una clinica geriatrica.  Secondo indiscrezioni sembra che lei  avesse voluto lasciarlo.