Mileto, fratelli litigano e padre prende coltello

Mileto. Intervenuto in una banale lite tra fratelli un padre viene denunciato per porto d’arma abusivo. I carabinieri di Vibo Valentia e di Mileto, intervenuti per sedare una lite tra due fratelli, hanno denunciato il loro padre per il porto di un coltello con una lama di 16 centimetri. E’ stata una telefonata al 112 a far scattare l’allarme. All’origine della lite, avvenuta nell’appartamento di uno dei fratelli, vi sarebbero stati futili motivi. Il padre dei due è stato trovato sulla porta con il coltello nella cintura ed è stato denunciato.