Molestie in un liceo in Calabria – avviata ispezione

253

L’Ufficio scolastico regionale della Calabria ha avviato un’ispezione nel liceo scientifico del polo scolastico “Valentini-Majorana” di Castrolibero (Cosenza) in relazione alla situazione che si sta registrando nell’istituto dopo che gli studenti, che stanno occupando la scuola, hanno riferito di presunte molestie sessuali ai danni di alcune studentesse da parte di un professore.

Una ragazza ha anche presentato una denuncia ai carabinieri riferendo delle molestie subite.

L’ispezione é stata avviata sulla base di una relazione trasmessa all’Ufficio scolastico dalla dirigente del liceo, Iolanda Maletta.

 

Articolo precedente Coltivazione di marijuana ad Anoia, eseguite 3 ordinanze di misura cautelare
Articolo successivoCalabria – anziano ucciso e bruciato: arrestato presunto autore