Morto a 42 anni il giornalista calabrese Pietro Bellantoni

399

Si è spento durante la notte, a causa di una brutta malattia, il giornalista calabrese Pietro Bellantoni di 42 anni.

Nato a Scilla, ma residente a Reggio, si era laureato in Filosofia, aveva conseguito un master in Giornalismo all’Università Iulm di Milano ed era giornalista professionista dal 24 novembre 2009.

In passato ha lavorato a Torino, per i quotidiani La Stampa e la Repubblica. In tv ha collaborato con Studio Aperto di Mediaset. Era entrato a far parte della redazione calabrese della Tgr solo nel marzo scorso.

Pietro Bellantoni lascia la moglie e una figlia piccola.

Alla famiglia, le più sincere condoglianze da parte della redazione Zmedia.

Articolo precedente Coldiretti Calabria: delegazione di giovani agricoltori in visita alle istituzioni europee a Bruxelles
Articolo successivoAnziano investito mentre attraversava strada a Melicucco