Nave cargo urta ponte di Baltimora che crolla

120

Il ponte Francis Scott Key di Baltimora, nello Stato americano del Maryland, è crollato nella notte in seguito all’urto con una nave cargo battente bandiera di Singapore.

Almeno sette veicoli, incluso almeno un camion, sono precipitati in acqua.

L’urto è avvenuto intorno all’1:30 del mattino (le 6:30 in Italia). Fino a 20 persone sono precipitate in acqua.

Almeno sette persone risultano al momento disperse: lo hanno reso noto i Vigili del fuoco della città, come riporta Abc News. Al momento del crollo c’erano anche una ventina di operai

La nave che ha urtato il ponte ha preso fuoco ed è affondata.

 

Articolo precedente Calabria – ambulanza senza medico: muore 62enne
Articolo successivoBimba di 5 anni azzannata alla testa dal pitbull di famiglia