Ostia- rom 25enne offre bimbo di 2 anni in spiaggia, arrestato

Vicenda choc ad Ostia, dove un rom 25enne è stato sorpreso ad offrire un bimbo di due anni in cambio di soldi. È stato un turista a denunciare l’accaduto alla Guardia di Finanza, dopo che il giovane lo aveva proposto per compiere atti sessuali.
Dopo la segnalazione il 25enne ha tentato di scappare e ha abbandonato il bimbo. È stato bloccato dalla polizia ed arrestato. Non ha voluto fornire però informazioni sul piccolo che è stato affidato ai servizi sociali di Roma.