Scilla- principio d’incendio in imbarcazione, 7 persone salvate

85

Sette persone, tra cui due bambini, che si trovavano a bordo di un’imbarcazione interessata da un principio di incendio, sono state tratte in salvo al largo di Scilla da un’unità navale della Guardia costiera impegnata nell’operazione “Mare sicuro”.
L’equipaggio della motovedetta durante un servizio di controllo, notata l’imbarcazione di circa 12 metri di lunghezza in difficoltà, è intervenuta riuscendo a domare l’incendio con i propri mezzi per poi trarre in salvo gli occupanti, soprattutto i minori, che erano in preda al panico per le possibili conseguenze dell’accaduto. Dopo avere trasferito a bordo i diportisti, la motovedetta CP 735 della Guardia costiera ha rimorchiato l’imbarcazione e si è diretta in piena sicurezza nel porto di Villa San Giovanni. (ANSA).

Articolo precedente Pizzimenti, Falcomatà non offenda i Reggini, dichiari lo stato di Emergenza Sanitaria e richieda l’intervento dell’Esercito, per ripulire la città, come aveva promesso
Articolo successivoOstia- rom 25enne offre bimbo di 2 anni in spiaggia, arrestato