Palmi. incidente in autostrada dopo madre muore anche figlio

8

Dopo quasi dieci giorni di agonia non ce l’ha fatta. Elio Matteo D’Agabito, 15 anni, rimasto ferito nell’incidente avvenuto domenica scorsa sull’A3 Salerno-Reggio Calabria nel tratto tra Palmi e Bagnara è morto in ospedale questa mattina. Nell’incidente la madre Provvidenza Scaturro era morta sul colpo. L’automobile era condotta dal padre e a bordo c’era anche l’altro fratello, entrambi rimasti feriti. Le condizioni di Elio Matteo D’Agabito si sono dimostrate subito gravi, e oggi intorno alle 13 ha cessato di vivere.

Articolo precedente Sequestrano operatori nel centro accoglienza, arrestati quattro extracomunitari a Lamezia Terme
Articolo successivoAssociazione Bene Comune attacca Magorno: “Non una petizione sulle dimissioni di Scopelliti, ma una mozione sul rispetto del volere elettivo”