Percepiva reddito di cittadinanza ma lavorava in nero, sanzionato operaio

Lavorava in nero in un cantiere edile di Cerignola nonostante fosse beneficiario del reddito di cittadinanza. L’operaio, scoperto dagli uomini dell’Ispettorato del Lavoro e dai carabinieri, ora perderà l’erogazione del reddito e dovrà pagare una sanzione amministrativa di 4.320 euro. Dopo l’accertamento è stata inviata segnalazione all’Inps e l’uomo è stato denunciato al’autorità giudiziaria.