Piantagione di marijuana ed armi nella Locride

256

 

I Carabinieri della Stazione di Gioiosa Ionica, in collaborazione a militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, hanno rinvenuto occultata tra la fitta vegetazione, in un terreno demaniale privo di recinzione e accessibile a chiunque, una piantagione costituita da 50 piante di canapa indiana dell’altezza compresa tra i 150 e 200 cm; oltre che diverse armi tra cui tre fucili e circa 400 munizioni di vario tipo e calibro.

Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro a carico di ignoti, mentre le piante sono state distrutte in loco su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Articolo precedente Rosarno -30enne inveisce contro agenti, calci e pugni ad auto in Piazza Valarioti
Articolo successivoCondofuri – 74enne in auto con kalashnikov e munizioni: arrestato