Polfer ritrova minore fuggito da comunità

122

Venerdì scorso, gli agenti della Polfer, durante un servizio di controllo, hanno rintracciato nella stazione di Reggio Calabria, un minore straniero che si era allontanato arbitrariamente dalla comunità  ove era stato affidato.

Il giovane, dopo essere stato opportunamente assistito, è stato riaccompagnato, su disposizione dell’ A.G., presso  la  struttura, per il ripristino della misura di collocamento.

L’operazione si inserisce all’interno di una intensificata attività di controllo del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Calabria che, nell’ultima settimana, grazie all’impiego di 184 pattuglie in stazione e  25 a bordo treno, ha consentito il controllo di 1.733 persone.

Articolo precedente Reggio Calabria – controlli polizia: 9 arresti in 6 giorni
Articolo successivoUomo muore cadendo in un burrone nel vibonese