Polistena – positivo al COVID passeggiava per le vie del centro

991

Nell’ambito di servizi volti al rispetto della normativa anti-covidi carabinieri hanno sorpreso un soggetto, che era stato di recente sottoposto a quarantena domiciliare dalle Autorità Sanitarie per l’accertata positività al Covid-19, passeggiare nel centro cittadino di Polistena, incurante dei rischi per la salute dei suoi concittadini, tentando di giustificare l’uscita per la necessità di svolgere alcune compere. L’uomo è stato ricondotto in abitazione e segnalato all’Autorità Giudiziaria per la violazione penale dell’ordine di autorità per impedire la diffusione malattia infettiva, che prevede l’arresto fino a 18 mesi e l’ammenda fino a 5.000 euro.

Nell’ambito della stessa attività di controllo, è stato sanzionato un locale commerciale a Polistena, fino a 1.000euro in quanto, privo di qualunque autorizzazione e documentazione sull’impatto acustico, diffondeva forte musica con casse professionali, disturbando la quiete dei cittadini e attirando, tra l’altro, un gran gruppo di ragazzi.

Sempre a Polistena, da sempre luogo di importante aggregazionegiovanile, già nelle precedenti settimane, i Carabinieri avevano sanzionato oltre 20 ragazzi per violazione del coprifuoco e assembramenti senza mascherina.

Articolo precedente Lega – situazione rifiuti: un dramma annunciato
Articolo successivoRicercato da 2 anni per reati commessi a Gioia Tauro: arrestato in Olanda