Ragazza 18enne si pianta coltello nel petto e gira per le vie della città – ricoverata in gravi condizioni

1733

Episodio choc ieri sera a Crema, dove una ragazza 18enne si è piantata un coltello di 10 centimetri tra l’addome e il costato e ha poi iniziato a girovagare per piazza Garibaldi, nel pieno centro della città, mentre perdeva copiosamente sangue.

La ragazza, prima soccorsa da alcuni passanti e poi dal 118, è ricoverata in condizioni critiche all’ospedale di Crema, dove si trova in prognosi riservata in rianimazione.

Ancora da chiarire i motivi del gesto. Indaga la polizia.

Articolo precedente Aggredisce l’ex compagna ed un amico – arrestato
Articolo successivoEntrano in chiesa per rubare offerte – arrestati