Ragazza incinta si suicida lanciandosi dal nono piano

1321

Una donna di 36 anni incinta al nono mese di gravidanza, si è tolta la vita lanciandosi dal nono piano di un palazzo di piazza Adriano, a Torino nella serata di mercoledì.

Sconosciute le motivazioni del tragico gesto. Secondo le prime informazioni sembrerebbe che la donna, una commercialista, abbia lasciato un biglietto di addio ai colleghi del suo studio.

Sul posto, oltre ai sanitari, sono intervenuti gli agenti del commissariato San Paolo che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna.

Secondo le ricostruzioni, la donna prima di gettarsi nel vuoto, era al telefono con una collega di studio, che improvvisamente non l’ha più sentita parlare. È stata infatti proprio l’altra donna a lanciare l’allarme quando non l’ha più sentita dall’altro capo del telefono.

Articolo precedente Auto in fiamme davanti abitazione -carabinieri salvano due ragazzi rimasti intrappolati
Articolo successivoTrentanovenne muore folgorato da scarica elettrica – in casa allaccio abusivo