Rapina in una gioielleria – indagano carabinieri

776

Tre uomini, di cui uno armato di pistola, tutti con il volto travisato, hanno rapinato una gioielleria di Scalea.
I malviventi, minacciando la proprietaria, sono entrati nell’esercizio, poco prima della pausa pomeridiana, e hanno svuotato la cassaforte.

I tre si sono impossessati anche del contenuto in oggetti preziosi e monili d’oro di diversi cassetti ognuno dei quali del valore di circa centomila euro.

Presa la refurtiva, il cui valore è ancora da quantificare, i malviventi si sono allontanati a bordo di un’utilitaria che è stata successivamente abbandonata.

Sull’episodio indagano i carabinieri della locale Compagnia che hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza.

Articolo precedente Carburanti – secondo Intervento di Eni: meno 5 centesimi benzina e 7 Diesel
Articolo successivoSbarco migranti a Roccella – arrivati in 104