Rapporti sessuali con cane: 55enne evirato per grave infezione

1951

Un uomo di 55 anni è stato operato d’urgenza dopo aver avuto un rapporto sessuale con il suo cane.

La storia arriva da Castellammare di Stabia. Il paziente è arrivato al pronto soccorso con una grave infezione che rischia di costargli la vita.

La rimozione degli organi genitali è stata necessaria per fermare il diffondersi della malattia.

Ricoverato al San Leonardo da una settimana, è stato operato nella giornata di sabato. I primi sintomi sono stati gonfiore, perdita di sangue ed escoriazioni alle parti intime. Dalle analisi cliniche e le domande dei medici per studiare la terapia è arrivata la diagnosi. Ora l’uomo è in fase di ripresa, dovrà convivere con una invalidità permanente.

Articolo precedente Melicucco – incidente tra due auto
Articolo successivoPolistena – riaperto reparto Rianimazione e anestesiologia