Reggio Calabria: tanica di benzina trovata davanti locale, indagini in corso

251

Questa mattina una tanica di benzina è stata trovata davanti a un locale al centro di Reggio Calabria, in via De Nava, a poche centinaia di metri dal Museo nazionale.

Sul posto sono intervenute le volanti della Questura e gli agenti della Squadra mobile che hanno avvertito il sostituto procuratore di turno.

Sono state avviate le indagini per risalire a chi ha lasciato la tanica di benzina davanti al locale. In via De Nava è intervenuta anche la scientifica per eseguire i rilievi. Almeno per le modalità, il gesto sembra un messaggio mafioso sul cui movente, adesso, gli investigatori cercheranno di fare chiarezza. Chi ha agito potrebbe essere stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del locale.

Articolo precedente Ubriaco minaccia proprietario bar con coltello e danneggia vetrina
Articolo successivoBoscaiolo ucciso – arrestato in Germania un calabrese