Rosarno – due serate in musica per i festeggiamenti del Santo Patrono

1536

Si è recentemente costituita l’Associazione Feste Rosarnesi – A. FE. RO. con l’intento di valorizzare e promuovere attività di natura ricreativa e riportare in auge i tradizionali festeggiamenti del Santo Patrono della città di Rosarno.

I componenti, già facenti parte del gruppo portatori della Parrocchia San Giovanni Battista, hanno manifestato espressamente la volontà di impegnarsi attivamente, prestando il loro personale contributo a favore della comunità. È così che nasce l’idea di creare una realtà associativa che, congiuntamente alle attività e alle funzioni religiose coordinate dall’arcipretura San Giovanni Battista, potesse in qualche modo operare di concerto e corroborare le già esistenti iniziative messe appunto a favore degli ultimi, oltre che con progetti, come si è detto, di natura ricreativa.

Due serate sono in programma per i festeggiamenti del Santo Precursore, il 23 e il 24 Giugno prossimi, nelle quali verranno ospitati due concerti; le festività verranno aperte giorno 23 con un tributo a Renzo Arbore deL’Orchestra all’italiana” eseguiranno i “Matia Bazar” che si esibiranno, invece, nella serata del 24 subito dopo le funzioni religiose. Non solo questo; la città sarà animata, a partire dalle ore 18:00, dalla presenza di artisti di strada, mangiafuoco, giocolieri, trampolieri, oltre che dalle immancabili luminarie che verranno allestite nelle principali vie della città.  

“L’auspicio -dicono i soci- è quello di rendere un servizio sempre più gratificante per la nostra comunità, sinergicamente con le realtà professionali che gravitano sul nostro territorio e con l’impegno fattivo di tutti i cittadini”.

Articolo precedente Scoperta in Calabria grotta nascosta tra Laureana e Feroleto
Articolo successivoFinte case vacanze Calabria, truffatori incassavano caparra e sparivano: arrestati