Rosarno, penultima serata laboratorio teatrale

Sabato 22 Aprile, nell’auditorium del Liceo Scientifico R.Piria, si sono esibiti gli attori della compagnia ACIS il Sipario di Napoli con la commedia “Non Sono un Gigolò”, scritta e diretta da SasàPalumbo.

Il pubblico, che attendeva con ansia il ritorno di questa compagnia, già protagonista nelle precedenti edizioni della rassegna SABATO A TEATRO, ha assistito ad uno spettacolo all’altezza delle aspettative.

Gli attori, guidati dal regista Sasà Palumbo, nonché protagonista della commedia, hanno saputo intrattenere e divertire il pubblico, che ha infine salutato la compagnia con una standing ovation.

Con questa commedia la compagnia ACIS il Sipario si è aggiudicata il primo posto al Gran Premio Nazionale per il Teatro Amatoriale (FITA) nel 2015. 

Michele Gigolo è un affermato cuoco napoletano proprietario di un ristorante di successo. D’un tratto la sua vita viene turbata da un evento drammatico: in seguito ad un’improvvisa visita dell’Asl e della Guardia di Finanza, viene sancita l’imminente chiusura del suo locale, senza motivi evidenti.

L’autore, elaborando e portando in scena questa commedia non hafatto altro che rendere pratico quello che secondo lui è il ruolo del teatro: un modo per affrontare tematiche serie in maniera un po’ più leggera e, nel suo caso, anche comica. Ha provato, quindi,attraverso il protagonista, a far capire alla gente che bisogna avere la forza di combattere, di non arrendersi. È quello che fa Michele Gigolo che, seppur con situazioni tipicamente teatrali, ironiche e in qualche caso grottesche, riesce ad avere indietro il suo lavoro.

Sabato Prossimo 29 Aprile, la rassegna si concluderà con il nuovo spettacolo preparato dal LABORATORIO TEATRALE ROSARNO 1976 dal titolo “Due Giorni in Pretura”.

Seguirà una seconda replica Domenica 30/04/2017 alle ore 18.30 

(per info  347 6217675 – labteatralerosarno76@libero.it)