Rosarno, Prostitute in pieno centro, ennesima segnalazione

Ennesima segnalazione da parte degli abitanti di Rosarno. Questa volta la questione riguarda temi già trattati in precedenza. Ci siamo spesse volte occupati della situazione di degrado che si era creata nel quartiere Ospizio Bellavista, dove gruppi di stranieri africani avevano allestito negli appartamenti concessi loro in affitto, una sorta di “spaccio” di alcolici, droghe, e donne. All’epoca era stata fatta una denuncia da tutti gli Abitanti del quartiere ( denuncia con allegate immagini testimonianza), ma ad oggi ci fanno sapere, che nonostante i controlli, nulla è cambiato. Stessa situazione sembra destare particolare indignazione, in un’altra via di Rosarno per la precisione Via Sandulli, dove la situazione pare essere la medesima di quella denunciata ,quasi da un anno ormai, in quartiere ospizio. Le foto arrivate in redazione raccontano la sera di San Valentino.

Si vedono nelle immagini tre donne di colore “agghindate” a festa, aspettare i propri clienti

Le “signorine”, “ci riferiscono”, pare siano  gestite da un “capo” anch‘egli di colore, che oltre a mettere a disposizione alcolici e droghe venderebbe anche il corpo delle donne.

Purtroppo anche questa situazione va avanti da un pezzo, ma nonostante le denunce anche qui sembra non essere cambiato nulla.” I residenti rosarnesi infatti raccontano di risse e scontri tra gli stessi abitanti di colore, scontri sedati al momento e poi finiti in un dimenticatoio.”Siamo stanchi di vivere in un paese come Rosarno, che sembra essere diventato una barzelletta, dove ognuno fa ciò che vuole, ma dove a rimetterci sono sempre i Rosarnesi, che poi però vengono chiamati RAZZISTI! Perche nessuno prova a mettersi dalla nostra parte almeno per un minuto? Non è bello vivere in queste condizioni di continuo pericolo…. “