Sant’Eufemia – precipita per oltre 10 metri in un dirupo: 40enne soccorso da vigili del fuoco

1389

Questa notte i vigili del fuoco del distaccamento di Palmi, insieme al gruppo SAF, sono intervenuti a Sant’Eufemia d’Aspromonte per il recupero di un uomo, di circa 40 anni, precipitato in dirupo di oltre dieci metri.

Dopo essere finito di sotto, l’uomo è riuscito ad allertare la famiglia che ha, a sua volta, allertato i soccorsi.

Intervento complesso della squadra che, vista la zona impervia, ha dovuto attraversare un torrente per poter recuperare il 40enne.
Intervenuta anche l’ambulanza, che ha trasportato l’uomo in ospedale a Reggio con un trauma cranico e contusioni.

Articolo precedente Melicucco – Tradizione e novità: gli eventi di San Rocco
Articolo successivoItalia, il paese degli eterni ritardi