Scivola e parte un colpo di fucile: morto cacciatore in Calabria

È morto a seguito di un incidente di caccia, Pasquale Paradiso 80enne e presidente regionale dell’Associazione Libera Caccia della Calabria.
L’uomo assieme ad un amico, si trovava in aperta campagna nel comune di Paterno Calabro, in provincia di Cosenza, per partecipare ad una battuta quando è scivolato.
Nella caduta, dal fucile che Paradiso imbracciava è partito un colpo che si è rivelato fatale.

La persona che era con lui in quel momento, resosi conto della gravità delle ferite, ha immediatamente allertato i soccorsi ma per Paradiso, colpito alla testa, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.