Share your food & clothes”: la gara di solidarietà che ha animato la popolazione melicucchese

65

L’iniziativa che in queste settimane vede come protagonisti i ragazzi del “Servizio Civile Universale” e l’Amministrazione Comunale di Melicucco guidata dal Sindaco Arch. Salvatore Valerioti, ha riscosso sin da subito grande curiosità e adesione nel piccolo paese della piana.
Obiettivo dei giovani promotori, l’ideazione di una campagna di sensibilizzazione e solidarietà a favore di quelle famiglie che a causa dell’attuale pandemia vivono giorni sempre più difficili.
La “spesa solidale” ha innescato una vera e propria reazione a catena, che ha coinvolto i supermercati locali Despar Fazzari, Stocco&Baccalà Paonne e Alimentari Iannone, i quali hanno accolto con entusiasmo e partecipazione la proposta.
Non meno importante la collaborazione con gli enti di volontariato quali la Caritas Parrocchiale rappresentata dai parroci Don Pasquale Galatà e Don Tommaso Calipae l’Associazione Via Pacis rappresentata localmente da Giuseppina Calimera, cui sono stati devoluti i beni raccolti nell’ottica di una ponderata ed equa ripartizione degli alimenti.
Ma il progetto non si ferma qui: oltre la “spesa solidale”,che si protrarrà per tutto il mese di Maggio e Giugno con iniziative dedicate, è attiva presso la sede comunale la raccolta di indumenti, volta a donare a chi ne ha più bisogno quei beni materiali di prima necessità spesso troppo costosi per le tasche delle famiglie in difficoltà.
L’intera iniziativa, tuttavia, non avrebbe senso senza la generosità della popolazione, la cui sensibilità verso la causa ha reso possibile questo straordinario progetto di solidarietà.

Articolo precedente Calabria – commessa schiacciata da scaffalatura: grave
Articolo successivoTragico incidente in Calabria – muore 18enne