Sicilia- Zia e nipote folgorate mentre fanno doccia al lido. La donna è in coma

Un donna di 35 anni e la nipotina di 4, sono  rimaste folgorate da una scarica elettrica mentre si trovavano sotto la doccia, in un lido a Palermo. L’incidente si è verificato una settimana fa, ma la notizia si è appresa oggi. La piccola ha riportato solo un lieve shock, più gravi invece le condizioni della 35enne che si trova in coma. Lo stabilimento balneare è stato posto sotto sequestro.
aLa procura ha aperto un’inchiesta per lesioni colpose disponendo il sequestro della struttura balneare. I medici dell’ospedale hanno presentato denuncia d’ufficio e sono iniziate le indagini di polizia e vigili del fuoco.