Spiagge calabresi ancora sporche: VERGOGNA!

I lettori di Zmedia ci scrivono indignati per segnalare la situazione di alcune spiagge calabresi, sulle quali ancora non è stata effettuata nessun tipo di pulizia, ma sulle quali soprattutto, mancano i cassonetti per la spazzatura. Quelle allegate sono alcune foto scattate presso la Tonnara di Palmi, nel tratto di spiaggia libera adiacente al Lido Tahiti, pochi giorni fa.

“E’ impensabile come ancora a giugno le spiagge siano ridotte così, è uno schifo, ed è assurdo che chi decide di passare del tempo a mare in un tratto di spiaggia libera, non possa farlo, in quanto le condizioni igienico sanitarie sono ai limiti del degrado. Abbiamo dei territori che potrebbero essere sfruttati al massimo, garantendo un turismo assicurato. Purtroppo però per l’inciviltà di alcune persone e per l’incompetenza di altre, ci troviamo ogni anno davanti a queste situazioni.”