Taurianova, terza edizione “Concorso Internazionale dei Madonnari”

Il comune di Taurianova ospita la terza edizione del “Concorso Internazionale dei Madonnari”.

L’evento, organizzato dall’associazione culturale “Amici del Palco”, con la direzione artistica di Gennaro Troia, fondatore della Scuola Napoletana dei Madonnari, si svolgerà dal 3 al 5 agosto 2018. Tre giornate durante le quali 40 artisti provenienti da tutto il mondo (Giappone, Messico, Nigeria, Argentina, Bulgaria, Spagna, America, Vietnam) si confronteranno sul tema “La figura della Madonna nel Rinascimento”.

Sebbene non possa vantare un lungo elenco di edizioni passate, il concorso di Taurianova è un vero e proprio fulcro di innovazione nell’ambito della street art italiana. 

Valorizza il locale, ma mostra una grande apertura nei confronti di altre realtà che si manifesta attraverso proficui scambi culturali con gli altri festival internazionali storici quali: “Le Grazie di Curtatone”, “Il concorso internazionale dei Madonnari di Nocera” ed il “Festival di Monterey”. Nel corso di quest’edizione saranno presenti, inoltre, delle note artiste bulgare in rappresentanza del 3D Street Painting Festival, “Veliko Tarnovo”. 

Attribuisce grande importanza alla tradizione, ma la supera laddove lo ritiene necessario. A questa grande apertura di pensiero si deve, per la prima volta in Italia, l’ammissione al concorso di un dipinto a tempera ad opera di un’artista che, allergica ai materiali tradizionalmente accettati, non avrebbe altrimenti potuto partecipare.

Un festival d’arte all’insegna dei valori, della solidarietà e del multiculturalimo.

Nel corso della manifestazione saranno tenuti dei workshop per adulti e bambini. La manifestazione sarà arricchita da concerti, arte di strada, mostre, un convegno sull’arte dei madonnari e, come ogni anno, i visitatori potranno fotografarsi sui dipinti tridimensionali eseguiti da Gennaro Troia e Vito Mercurio.