Tenta di violentare la badante ventenne minacciandola con un coltello, arrestato in Calabria uomo di 85 anni

Un uomo di ottantacinque anni è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri di Altomonte in provincia di Cosenza con l’accusa di tentata violenza sessuale aggravata sulla badante romena ventenne che lo assisteva. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine anche per fatti analoghi e per i quali era già sottoposto all’obbligo di dimora. In particolare l’anziano, durante la notte, ha cercato di costringere la ragazza a subire atti sessuali puntandole un coltello alla gola. La giovane è riuscita a divincolarsi ed a chiedere aiuto.