Trovato morto 63enne disperso a Mammola

1860

È stato trovato morto G.A. il cercatore di funghi di 63 anni che risultava disperso da domenica nel territorio di Mammola, in Aspromonte.

Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato da una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza.

Sono stati avviati gli accertamenti medico-legali per stabilire le cause del decesso. Secondo l’ipotesi che viene ritenuta più attendibile, l’uomo potrebbe avere accusato un malore.

Articolo precedente Spara alla moglie nel letto e si suicida
Articolo successivo“Crazy for football” stasera su Rai 1 – Walter Cordopatri interpreta Antonio Barba