Uccide la madre, il cane e poi si butta dal balcone

935

Ha ucciso la madre, il cane e dopo aver commesso il terribile gesto, si è poi lanciato dal balcone, morendo sul colpo.

È successo ieri a Cuneo, dove l’uomo di 48 anni con problemi psichiatrici, secondo la ricostruzione dei carabinieri, ha prima ucciso con un corpo contundente la madre e il cane, poi si è gettato dal balcone dell’appartamento in corso Roma.

I passanti hanno visto l’uomo mentre si lanciava nel vuoto e hanno chiamato il 112.
I carabinieri, aiutati dai vigili del fuoco, sono entrati nell’appartamento e hanno scoperto il cadavere della madre ottantenne, nel letto insanguinato.

Articolo precedente Lega, il tempo è galantuomo: chiudere le scuole aveva ragione Spirlì”
Articolo successivoVaccini Calabria- Protezione civile: Prenotazioni estese anche a soggetti fragili