USA- Bimbo di 5 anni fermato alla guida della macchina dei genitori

Una storia assurda che arriva dagli Stati Uniti, dove un bimbo di 5 anni, è stato fermato dalla polizia dello Utah mentre era alla guida della macchina dei suoi genitori , “per andare a comprare una Lamborghini”.

A raccontare la vicenda la stessa polizia dello Stato Americano- Secondo quanto ricostruito, il piccolo sarebbe partito col SUV a seguito di una lite con la madre, rifiutatasi di acquistare una macchina di lusso, al giovanissimo appassionato di auto.

Un agente di Polizia ha individuato il veicolo mentre procedeva a circa 50km/h, secondo la Utah Highway Patrol. I poliziotti hanno spiegato alle TV, che inizialmente pensavano si trattasse di un guidatore con un’emergenza medica.

“Il piccolo riusciva a malapena a vedere oltre il volante” ha dichiarato l’agente Rick Morgan “Era seduto sul bordo del sedile anteriore in bodo tale da poter raggiunger il pedale del freno”

“Mi ha stupito il fatto che una volta sentita la sirena si sia fermato”.

“Quando sono arrivato davanti al finestrino non ero sicuro di cosa pensare- Una volta abbassato, la situazione è stata abbastanza chiara. Era un giovanissimo guidatore”

“Gli ho chiesto dove stesse andando, mi ha risposto in California dalla sorella per acquistare un’auto”.

Il giovanissimo guidatore, visibilmente scosso e con le lacrime agli occhi è stato poi accompagnato dai genitori.