Vaccino anti COVID a maturandi – molti studenti favorevoli

45

Vaccino anti COVID per chi dovrà affrontare esame di maturità.

I ragazzi pare accolgano con entusiasmo la proposta di somministrare il vaccino anti-Covid a chi tra poche settimane dovrà affrontare gli esami di maturità.

Infatti secondo un sondaggio effettuato dal portale Skuola.net su un campione di 1.600 maturandi, oltre 6 studenti su 10 correrebbero a vaccinarsi e un ulteriore 17% sarebbe fortemente tentato. A conti fatti, dunque, l’80% dei diplomandi si mostra favorevole alla vaccinazione anticipata.

Con i restanti che si dividono a metà tra assolutamente contrari al vaccino e favorevoli ma non ora. A questo punto la palla passa alle Regioni: alcune – come Lazio e Sicilia – hanno già ufficializzato gli open day riservati ai maturandi, altre decideranno in questi giorni.

I ragazzi desiderano una Maturità in piena sicurezza, lo si capisce anche dal diffuso apprezzamento dell’altra idea avanzata di recente per ridurre al minimo i rischi di contagio durante l’esame: sottoporre studenti, docenti ed eventuali accompagnatori a tampone o test salivare prima della prova. Qui il consenso è praticamente totale: d’accordo più di 9 su 10. Con un solo distinguo: il 57% la ritiene una mossa giusta a prescindere, il 36% vorrebbe che i test siano gratuiti. In ogni caso, appena il 7% si opporrebbe a questo ulteriore passaggio preliminare.

 

 

 

Articolo precedente Nella Piana di Gioia Tauro ambulanze senza medico
Articolo successivoFauci: “Non sono convinto dell’origine naturale del COVID. Indagare su ciò che è successo in Cina”