Vicesindaco Cannatà e assessori Bonelli e De Maria: mancata costituzione parte civile scelta condivisa

Riceviamo e pubblichiamo

Il Vice Sindaco e gli Assessori Fabrizio, De Maria, Bonelli, in merito alla querelle sulla mancata costituzione di parte civile nel processo scaturito dalla lettera del Sig. Rocco Pesce, chiariscono che la questione è stata valutata dagli stessi insieme al Sindaco e che, concordemente e unitariamente, hanno deciso di non costituirsi, perché avevano già esercitato la costituzione di parte civile nel processo principale “All Inside”, in corso in quel periodo e nel quale il sig. Rocco Pesce era tra gli imputati, ritenendo, quindi, superflua ogni altra azione processuale, nei confronti dello stesso.