Violenza sessuale su minore di 14anni: arrestato 37enne latitante

391

Un cittadino albanese di 37 anni, latitante dal 2013 dopo essersi sottratto all’esecuzione di una condanna a 9 anni di reclusione perché riconosciuto colpevole di violenza sessuale di gruppo, aggravata dall’uso delle armi, è stato arrestato a Cotronei da Personale della Squadra mobile e dell’Ufficio immigrazione della Questura di Crotone.

I fatti risalgono all’estate del 2009, anno in cui il cittadino albanese, insieme a due connazionali, aveva abusato di una ragazza anche lei di nazionalità albanese di età inferiore ai 14 anni.

I tre albanesi avrebbero commesso sulla ragazza ripetuti atti di violenza, arrivando anche a minacciarla con una pistola.

Due dei tre presunti violentatori vennero arrestati nel 2013 dalla Polizia, mentre il terzo, che é la persona arrestata oggi, riuscì a scappare rifugiandosi presumibilmente in Albania, da dove poi aveva deciso di fare rientro in Italia tornando a Cotronei, dove è stato rintracciato ed arrestato dai poliziotti.

Articolo precedente Morto in carcere il boss Giuseppe Nirta
Articolo successivoAuto contro albero: muore 33enne