90enne scomparso, ritrovato dopo ore sotto choc

Un anziano di Pentone (Catanzaro) , che si era perso durante una passeggiata sabato mattina, è stato ritrovato in stato di choc e sanguinante. L’uomo era uscito per fare una passeggiata, ma non aveva più fatto rientro. I familiari hanno subito chiamato i carabinieri del luogo, e sono scattate immediatamente le ricerche. Allertati anche i volontari dell’Associazione di Protezione Civile “Angeli della Sila”, intervenuti subito con una squadra che ha concentrato le ricerche su una zona impervia alla periferia del paese, dopo il ritrovamento nei cespugli dell’orologio che indossava l’anziano.

Il 90enne, sotto choc, dopo le prime cure del 118 che ha riscontrato un iniziale stato di ipotermia,  confermato l’assenza di fratture e la superficialità delle ferite craniche e dopo la stabilizzazione del paziente lo ha trasportato presso l’Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro per le cure del caso.