Alfano, indurire 41 bis per boss mafiosi

Il Ministro degli Interni, Angelino Alfano successivamente all’audizione della commissione antimafia, avvenuta in Prefettura a Milano, ha fatto esplicito riferimento all’eventualità di inasprire ancor di più il carcere duro riservato ai boss mafiosi.

Il Ministro ha dichiarato: “I boss mafiosi sappiano che se provano a far uscire ancora informazioni (dal carcere) lo Stato è pronto a indurire sempre di più la legislazione sul carcere duro”, aggiungendo “non avremo nessuna timidezza nel fare quel che si può fare per impedire che le informazioni escano dal carcere”

Redazione online