Arrestati sette Rom a Catanzaro, sfruttavano minori per spacciare

La Polizia di Stato di Catanzaro, a seguito di indagini coordinate dalla locale Procura della Repubblica, ha eseguito nella mattinata odierna 7 arresti di spacciatori che avevano come base operativa via Stretto Antico, del Quartiere Lido di questo centro.

Il gruppo di spacciatori, composto per la gran parte da soggetti di etnia rom stanziali a Catanzaro, era divenuto sicuro punto di riferimento per numerosi acquirenti della città e dei paesi limitrofi, la cui attività veniva svolta per le strade del quartiere, anche con il contributo di minori non imputabili.