Atti vandalici a Gioia Tauro sede candidato Aldo Alessio

 Riceviamo e pubblichiamo

Quello che è successo nella cittadina di Gioia Tauro a carico della sede del candidato a sindaco Alessio è deplorevole e sicuramente inserito in una serie di atti vandalici che hanno colpito la cittadina, anche in altre istituzioni, quali per esempio la scuola del Duomo. Prendiamo come movimento le distanze contro tali bassezze che sporcano una pulitissima campagna elettorale, che fino a questo momento si è vantata dell’impegno di tutti i candidati e dei loro sostenitori. Ci auguriamo che i vandali siano presti assicurati alla giustizia e siamo vicini esprimendo non solo la condanna ma anche il rammarico e la vicinanza a quanti sostengono l’uomo, il cittadino, che vadano avanti nel loro lavoro elettorale, augurandoci che la campagna prosegua fino al ballottaggio nel modo più sereno per tutti.

Rinascimento gioiese